Doratura ed Argentatura

 

Spiegazioni per effettuare la doratura e l'argentatura di oggetti e mobili

PREPARAZIONE PER DORATURA A FREDDO

1) Preparazione del fondo diverse mani di fondo opaco e carteggiare finemente.

2) Stendere il Bolo acrilico e carteggiarlo con carta abrasiva finissima

3) Applicare la Missione a vernice ed attendere il punto d'asciugatura per applicare la foglia

4) Applicare la foglia e lucidarla

5) Proteggere la foglia con diversi strati di lacca decerata.

Due righe sulla Doratura Argentatura  Classica con Foglia vera

Pubblicità

 

PREPARAZIONE PER DORATURA CLASSICA

-  Preparazione del fondo con gesso di Bologna e Colla di coniglio:

         100 g. di colla di coniglio sciolta a bagnomaria in un litro d'acqua =  COLLETTA
         350 g. di gesso di Bologna sciolto a bagnomaria in un litro di colletta= AMMANITURA

-  Stendere una mano di colletta sulla base e poi applicare il prodotto precedentemente fatto.

-  L'Ammanitura deve essere applicata a caldo (sciolto a bagnomaria)

-  Preparazione del Bolo:
           300 ml di bolo sciolto a bagnomaria  in 900 ml di colletta
           Applicare il bolo con il pennello  bombasino e lucidare con pietra d'agata

-  Applicare la foglia vera a guazzo o con missione a vernice

Si ricorda che Lara Vella organizza corsi presso il suo negozio Hobby & Shop a Sassuolo e partecipa a tutte le fiere del settore con corsi su tutte le techiche decorative.

Lara Vella - www.laravella.com

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Lara Vella.

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati, come da Informativa sulla privacy

Link consigliati

Calendario Fiere

Ottobre 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4