Mazzolino biedermeier  

Questa volta, per festeggiare la primavera ormai inoltrata, ho voluto realizzare una delle composizioni più classiche del Biedermeier: il mazzolino!
Visto che è anche tempo di battesimi, comunioni e matrimoni, questa decorazione si presta molto come bomboniera utilizzando tonalità chiare.

Pubblicità

MATERIALE

7 CHIODI DI GAROFANO
5 BAKULI
1 FAGGIOLA APERTA
4 CASUARINE
2 PEZZETTI DI CANNELLA (2 CM)
3 PIGNETTE DI ONTANO
9 PERLE VERDI
13 PERLINE BIANCHE
5 ROSE GIALLE IN STOFFA

1 SOTTOMAZZO BIANCO IN CARTA (diam. 10 cm)
30 CM DI NASTRO GIALLO
30 CM DI CORDONCINO VERDE
2 SCHIACCINI DORATI
GUTTAPERCA VERDE
CANUTIGLIA DORATA
FILO DI OTTONE
COLLA
FILO DI FERRO
Materiale

 

ESECUZIONE

Questo tipo di mazzolino si differenzia da quello piatto perché le varie spezie e bacche, precedentemente ingambate e con gambo piuttosto lungo, vanno disposte in circolo attorno una bacca o spezia che costituisce il centro di tutto il mazzolino.

La composizione, quindi, va realizzata in modo proporzionato ed armonioso.

Il fulcro di questo mazzolino è una faggiola ben aperta decorata al centro con delle perline bianche con, ai 4 lati, altrettanti chiodi di garofano impreziositi con perle verdi e canutiglia dorata.

Mazzolini

 

Decorazioni

Come per la composizione piatta, legate attorno al gambo un pezzo di filo di ferro molto lungo che servirà, man mano che aggiungerete pezzi, a tenerli ben fermi al gambo centrale del mazzolino.

Ora aggiungete le 4 casuarine decorate anch'esse con perline bianche, disponendole in posizione alternata rispetto a quella dei chiodi di garofano.

Passate ora alle rose gialle, ai due pezzetti di cannella, alternati ad altri due chiodi di garofano, questa volta impreziositi solo da canutiglia dorata, e alle pignette di ontano.

Come vedete il mazzolino sta prendendo forma e, osservato dal basso, assume le sembianze di una cupoletta.

Mazzolini di fiori Composizioni mazzolini

In attesa che si asciughi bene, preparate il mazzolino piatto con le spezie e bacche, decorandolo con il nastro verde ed il cordone giallo.

Completatelo con un giro di bakuli decorati con perle verdi e attorcigliate il filo di ferro avanzato attorno al gambo ormai irrobustito dai gambi delle singole bacche e spezie.

Inseritelo nell'apertura del sottomazzo bianco e copritelo, partendo proprio dalla base del sottomazzo, con la guttaperca verde in modo da creare un unico gambo.

Ingambare esecuzione  

Guarnitelo con due fiocchetti realizzati con il nastro giallo e con il cordoncino verde (gli estremi di quest'ultimo fermati con gli schiaccini dorati per non farlo sfilacciare), da inserire all'interno della composizione con un punto di colla ed il mazzolino è così terminato.

aplicare fiocchi Modello finito

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati, come da Informativa sulla privacy

Link consigliati

Calendario Fiere

Giugno 2018
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1