Chi non ha voglia di indossare un bell'abito lungo per le prossime serate estive?
In questo post ti spiego come realizzarne uno. Si tratta di un abito lungo in satin a fantasia astratta con corpino tagliato in vita che prosegue a laccio nella parte davanti e si annoda dietro la nuca lasciando le spalle e la parte alta della schiena nuda. Le tasche sono inserite nelle cuciture dei fianchi e la fodera interna del corpino è più corta, così da creare l’effetto “rimborso” alla vita.  Può essere indossato sia di giorno che di sera, corredato dai giusti accessori come scarpe, borsetta, gioielli.  


Cartamodello e spiegazioni per realizzare un abito lungo estivo con schiena nuda

Il cartamodello in grandezza naturale con lo sviluppo di tutte le taglie è inserito nella rivista La mia Boutique di Maggio 2023 che puoi acquistare in edicola o  puoi richiedere direttamente sul sito della rivista.
E' spiegato nelle taglie dalla 40 alla 46.

Pubblicità

Lunghezza centro dietro abito  dalla vita: cm 91 (92 – 93 – 94)   

OCCORRENTE ABITO LUNGO CON SCHIENA NUDA

• m 2,30 (2,35 – 2,40 – 2,45) di satin di viscosa a fantasia astratta alto cm 150
• m 1 (1,10 – 1,15 – 1,20) di elastico alto mm 7.
TESSUTI ALTERNATIVI: crêpe de Chine, cady, tela fluida e crepella. 

Cartamodello e spiegazioni per realizzare un abito lungo estivo con schiena nuda


MODELLO ABITO LUNGO CON SCHIENA NUDA

Ricavare dal foglio-tracciati le parti del modello, prolungando la parte 16 di quanto indicato sul cartamodello. Ricalcare con carta velina, direttamente da 16, la parte B; da 14, la parte C; da 15, la parte D. Per la parte A, usare la parte 16 così com’è.  Tutte le parti del modello sono presentate senza margini né orli.    

corpino dietro esterno 14
corpino davanti esterno + lacci 15 + 15a
gonna davanti 16
gonna dietro A
sacchetto-tasca davanti B
corpino interno dietro C
corpino interno davanti + lacci D

APPOGGIO ABITO LUNGO CON SCHIENA NUDA

Sul satin raddoppiato, portando le cimose verso il centro, appuntare le parti indicate (due volte B), come mostra lo schema. Tagliare aggiungendo cm 1 per i margini di cucitura e cm 2,5 per l’orlo della gonna.

Cartamodello e spiegazioni per realizzare un abito lungo estivo con schiena nuda

 

 

CONFEZIONE ABITO LUNGO CON SCHIENA NUDA

• UNIRE le parti del modello rifinendo i margini uniti con zig-zag.
 
CORPINO:
• SCOLLATURA e SCALFI DAVANTI + LACCI – Sovrapporre il corpino interno del davanti + lacci a quello esterno, cucire la scollatura e la parte centrale del laccio, da un’estremità all’altra; stirare i margini uniti verso il corpino interno, rivoltare al diritto e ribatterli con impuntura in costa.
• Sovrapporre ancora le due parti del corpino, e cucire gli scalfi proseguendo lungo il contorno del laccio; stirare i margini uniti verso il corpino interno, rivoltare al diritto e ribatterli, fin dove è possibile, con impuntura in costa.
• SCOLLATURA DIETRO con ELASTICO e FIANCHI – Sovrapporre il corpino interno del dietro a quello esterno, e cucire la scollatura; rivoltare.
• Cucire il dietro ai fianchi della relativa parte interna ed esterna del corpino del davanti, facendo combaciare perfettamente le cuciture degli scalfi; rivoltare.
• Tagliare l’elastico in misura più corta della scollatura del dietro, si consigliano cm 29 (30 – 33 – 35) più cm 1 di margine alle estremità. Piegare il corpino interno sul rovescio, inserire l’elastico alla scollatura del dietro e ribatterlo ai fianchi con cucitura avanti-indietro; poi mettere l’elastico in tensione quanto basta per racchiuderlo ribattendo la scollatura con un’impuntura a mm 8. A piacere si potrà ribattere la scollatura inserendo poi l’elastico.
• A questo punto imbastire i margini uniti del fondo del corpino interno a quelli del fondo del corpino esterno, formando il rimborso.

GONNA e UNIONE al CORPINO:
• TASCA – Sovrapporre il sacchetto-tasca al segno indicato sul davanti e cucire l’apertura della tasca; piegare i margini uniti verso il sacchetto-tasca, rivoltare al diritto, e ribattere solo quelli dell’apertura, con impuntura in costa. Intaccare i margini delle estremità dell’apertura, quanto basta per rivoltare il sacchetto-tasca sul rovescio, sovrapporlo a quello libero e cucire il contorno; poi imbastire il sacchetto-tasca al fianco.
• FIANCHI - Sovrapporre il davanti al dietro e cucire i fianchi; stirare i margini rifiniti verso il dietro e rivoltare.
• ORLO – Piegare l’orlo sul rovescio e ribatterlo sul diritto, con semplice impuntura.
• UNIONE al CORPINO – Molleggiare il lato superiore della gonna quanto basta per cucirlo al fondo del corpino, facendo combaciare le cuciture dei fianchi e i centri; stirare i margini rifiniti verso l’alto e rivoltare.
• Tagliare l’elastico in misura più corta dell’unione della gonna con il corpino, si consigliano cm 61 (65 – 69 – 73) più cm 1 di margine alle estremità; mettere l’elastico in tensione, quanto basta per sovrapporlo ai margini uniti della gonna al corpino, chiudendolo ad anello in corrispondenza di un fianco, e fissarlo con cucitura centrale. 

Cartamodello e spiegazioni per realizzare un abito lungo estivo con schiena nuda


Trova decine di altri modelli di gonne, camicie, giacche, pantaloni etc. da realizzare con spiegazioni e cartamodello nella nostra sezione Cucito creativo .
Se ti piace cucire, puoi approfondire le tue conoscenze, valutando i libri ed i manuali che riguardano il cucito. Questa infatti è la pagina che raccoglie tutti i titoli sull'argomento. 

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Aprile 2024
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5