Settembre: tutto quello che c'è da fare nell'orto, in giardino, sul balcone ed in cantina.
I consigli che leggi sono offerti dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia.

Attività da fare durante la Luna Crescente dal 10 al 24 Settembre

Lavori da fare nell'Orto

Continua anche a settembre la raccolta degli ultimi pomodori, delle zucchine, dei fagiolini, dei broccoli e delle insalate per il consumo fresco. Ma è bene già guardare anche all’autunno, effettuando trapianti a terra di cavoli e verze.  

Lavori da fare in Giardino e sul Balcone

Proseguite, anche sul balcone, con le talee di gerani, rose (legno di due anni), ligustri, ortensie e alloro. È inoltre il momento giusto per seminare il prato, magari aggiungendo anche semi di fiori selvatici per aumentare biodiversità e colore, e attrarre così a primavera gli insetti utili alle impollinazioni. Riportate al riparo le piante grasse, che potrebbero venire danneggiate dalle piogge autunnali. 

Prato - photo credit: www.pixabay.com

photo credit: www.pixabay.com

Pubblicità

Attività da fare durante la Luna Crescente dal 1 al  8 e dal 26 al 30 Settembre

Lavori da fare nell'Orto

Seminate anche all’aperto spinaci, radicchi, carote e prezzemolo, in semenzaio scarole, lattughe, bietole, finocchi e valerianella.

Lavori da fare in Giardino e sul Balcone

Trapiantate in piena terra le piantine biennali. Raccogliete le utilissime bacche di ginepro. Negli agrumi troppo vigorosi potate per contenere. Preparare i letti di terra per piantare i bulbi.

Lavori da fare in Cantina

Si comincia la vendemmia preferendo per la raccolta le ore senza nebbia, affinché l’uva arrivi asciutta in cantina.

 

Vendemmia - photo credit: www.pixabay.com

photo credit: www.pixabay.com 

 

Nel cestino del mese

Dall'Orto

bietole, carote, cavoli broccoli, cavoli cappuccio, cavoli verza, cetrioli, cicorie, cipolle, fagioli, fagiolini, indivie, lattughe, melanzane, patate, pomodori, peperoni, piselli, porri, radicchi rossi, rape, ravanelli, rucola, sedani, spinaci, valerianella, zucche e zucchine. 

Dal Frutteto

fichi, limoni, mandorle, mele, meloni, nocciole, noci, pere, pesche, pompelmi, susine tardive e uva.

Aromi

basilico, maggiorana, peperoncino, prezzemolo, rosmarino e salvia.

Bambini giardinieri

Un seme tropicale

Avete mangiato l’avocado e vi è rimasto il bel seme? Non resta allora che piantarlo, insieme ai vostri bimbi, in fase di Luna crescente. Infilate nel seme tre stecchini: serviranno a tenerlo sospeso sul bordo di un bicchiere pieno d’acqua, mentre solo la base starà a bagno. Mettetelo alla luce e al caldo, cambiando l’acqua di frequente. Dopo due mesi spunteranno le radichette e infine la giovane pianta. Quando sarà ben sviluppata, trasferitela in un vaso, dove i piccoli assisteranno alla meraviglia di vederla crescere!

Avocado -  photo credit: www.pixabay.com

photo credit: www.pixabay.com

 

Se ti interessano questi argomenti e vuoi saperne di più, leggi alcuni libri che parlano di coltivazione di fiori nei giardini e sul balcone.

Le immagini ed i testi sono un copyright (c) di Hobbydonna.it
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.osa

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati, come da Informativa sulla privacy

Link consigliati

Calendario Fiere

Settembre 2018
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30