Questa rubrica che riguarda la cura dell'orto e del giardinaggio, è stata gentilmente offerta dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia.

vangare

Luna Crescente dal 11 al 23

Orto Non lavorate la terra gelata o bagnata, piuttosto organizzate a tavolino i vostri spazi, progettando impianti e colture.
Giardino Preparate adesso il terreno per i nuovi fiori e mettete a dimora le piantine di camelie, rododendri e azalee.
Balcone e Limonaia Fate talee legnose (7-8 cm) di more senza spine, da mettere a radicare in vasi con terriccio tenuto inumidito.
Cantina Nelle giornate soleggiate e senza vento, imbottigliate il vino prosecco o quei vini che si preferiscono più frizzanti.

Luna Calante dal 1° al 9 e dal 25 al 31

Orto Vangate il terreno, se asciutto, miscelando compost a letame e, se c’è argilla, anche sabbia silicea. Seminate e trapiantate ortaggi come rape, barbabietole e carote. Si può ancora seminare l’aglio.
Giardino Ripulite dai rami secchi i rampicanti come passiflore, rose e gelsomini. Date olio protettivo agli attrezzi.
Cantina Per avere un buon vinsanto, l’uva raccolta a settembre e fatta appassire va spremuta e il liquido messo nelle botticelle (caratelli) a stagionare.
Balcone e Limonaia Nelle ore centrali di belle giornate asciutte arieggiate la limonaia, anche per eliminare gli accumuli di umidità.

finocchio

Nel cestino del mese

Dall’orto: aglio, carciofi, cardi, carote, catalogna, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, cavoli broccolo, cavoli cappuccio, cavoli verza, cicorie, cicorini da taglio, cime di rapa, cipolle, finocchi, indivie, lattughe, porri, radicchi rossi, rape, sedani, spinaci, valerianella o soncino.
Aromi: prezzemolo, rosmarino e salvia. Ottimi per arrosti, sughi e per patate cotte in padella di ferro o tegame di coccio..
Dal frutteto: prezzemolo, rosmarino e salvia. Ottimi per arrosti, sughi e per patate cotte in padella di ferro o tegame di coccio.

Pubblicità

Fiori e frutti sul balcone

Nocciolo-Corylus avellana

Lucente nocciolo
Il nocciolo, Corylus avellana, si può coltivare anche sul balcone, per avere i frutti in autunno. Non solo: nel tardo inverno, quando tutto appare grigio, i suoi fiori gialli – maschili – a forma di piccole code che pendono dai rami ancora spogli, danno una nota dorata alle fredde mattine invernali. È una pianta che chiede poche cure: un bel vaso profondo, con terriccio e sabbia, esposto anche a nord (il nocciolo non teme il freddo), e irrigazioni regolari durante l’estate.

 

Le immagini ed i testi sono un copyright (c) di Hobbydonna.it.
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Giugno 2019
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30