Questa  rubrica è stata gentilmente offerta dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia.

...CON LA LUNA

Crescente 

gladioliOrto Seminare in piena terra, se il clima lo permette, rucola, cavolfiori, zucchine, cardi, cetrioli, zucche, fagioli, piselli e meloni. Al centro e al nord, se è ancora rigido, seminare in semenzaio peperoni, melanzane e pomodori.

Pubblicità


Giardino Allestire le fioriere con le spalliere, seminando sui lati esterni le sarmentose come il pisello odoroso, al centro della fioriera seminare le officinali e le annuali come il garofanino. Piantare i bulbi di gladioli, dalie e monbretie.

Luna calante 

Orto Seminare cicorie, scarole, lattughe, radicchi, biete, cavoli, valerianella, prezzemolo, ravanelli, porri e sedani. Iniziare a preparare le zone con i tutori per fagiolini, piselli, pomodori e zucche rampicanti.
Giardino Concimare con il compost vegetale gli alberi e i cespugli che hanno già fiorito.
Cantina Il 22, Ultimo Quarto di Luna, imbottigliare i vini che resteranno a lungo in bottiglia, i cosiddetti “d’annata”.

Nel cestino del mese

Dall’orto: aglio, agretti, asparagi verdi e bianchi, carciofi, cavoli broccolo, cavoli cappuccio, cavoli verza, cicorie, cicorini da taglio, cime di rapa, cipolle, fave, indivie, finocchi, lattughe, patate novelle, piselli, porri, radicchi rossi, rape, ravanelli, rucola, sedani, spinaci e valerianella.Tagliare il prato
Aromi: prezzemolo, rosmarino e salvia.
Dal frutteto: arance ovali, bergamotti, fragole, limoni e pompelmi.

Fare, non fare... comprare

Fare Iniziare a tagliare il tappeto erboso poco e di frequente, dato che i prati tagliati di rado si indeboliscono e sono soggetti a malattie. L’ideale è un’altezza tra i 2 e i 4 cm: più alta d’estate per evitare inaridimento e disidratazione.
Non fare Non buttare i barattoli delle conserve, molto utili come contenitori. E, all’occorrenza, possono anche essere utilizzati come vasi per le piante o arcaiche lanterne. E neppure le bottiglie di plastica vanno gettate, perché servono per costruire trappole per le vespe.
Comprare Reti di metallo a maglia stretta, da collocare sopra il terreno appena seminato per  proteggere i semi dagli uccelli. Vanno tolte una volta che la pianta è spuntata.

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Almanacco Barbanera

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Dicembre 2019
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5