funghi olio Questa  rubrica è stata gentilmente offerta dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia che festeggia nel 2012 il suo 250° anniversario. 

Pubblicità

Luna Calante
ORTO Seminare all’aperto prezzemolo, ravanello, finocchio, radicchio, rapa, spinaci. Trapiantare porro (tardivo). Raccogliere gli ortaggi in quantità e conservarli sott’olio, sott’oaceto e agrodolce. Moltiplicare per talea il rosmarino e la salvia.
GIARDINO Porre in ambienti riparati le specie sensibili ai primi freddi autunnali. Asportare i boccioli sfioriti sulle ornamentali annuali o perenni per prolungarne la fioritura. Potare la lavanda e fare talee.   
CANTINA Preparare la cantina per accogliere il mosto.

Crescente dal 17 al 29

ORTO Seminare all’aperto crescione, lattughino da taglio (al nord). Trapiantare bietola da costa, cicoria. Eliminare le foglie che ricoprono i frutti non molto maturi degli ortaggi estivi. Raccogliere i peperoncini e le zucche esponendole in pieno sole per favorire la piena maturazione.


GIARDINO Seminare in coltura protetta le annuali da fiore. Seminare all'’aperto calendula, convolvolo, papavero, primula e i tappeti erbosi. Mettere a dimora bulbose a fioritura primaverile come anemone, bucaneve, croco, giacinto.
Cantina Favorire la fermentazione per ottenere vini con pochi residui.


 uvaNel cestino del mese
Dall’'orto: bietole, carote, cavoli broccolo, cappuccio e verza, cetrioli, cicorie, cipolle, fagioli, fagiolini, indivie, lattughe, melanzane, patate, peperoncino, peperoni, piselli, pomodori, radicchi rossi, rape, ravanelli, rucola, sedano, spinaci, zucche, zucchine.
Aromi: basilico, maggiorana, peperoncino, prezzemolo, rosmarino, salvia.
Dal frutteto: fichi, fragole, limoni, mandorle, mele, meloni, noci, nocciole, pere, pesche, pompelmi, susine, uva.


Fare, non fare... comprare
Fare Portare in un ambiente più riparato le piante più sensibili al freddo, come le piante grasse e, se necessario, rinvasare quelle d’appartamento.
Non fare Durante la fermentazione del mosto non lasciare chiusa la cantina: si sviluppa anidride carbonica, molto pericolosa soprattutto per gli animali domestici.
Comprare Acquistare del filo di rafia che serve per legare le piante da imbiancare, come l’indivia riccia, la scarola ed il sedano. 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Barbanera

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Ottobre 2019
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3