Vin dorangeUna cena o un pranzo ben riusciti devono sicuramente avere una buona partenza: l'aperitivo è il modo più classico con cui dare il benvenuto agli ospiti ed offrirne uno preparato in casa da voi può decisamente dare un tocco di originalità in più.

Il vin d'orange è un aperitivo molto diffuso nel sud della Francia. Si prepara nel periodo invernale, quando gli agrumi sono al meglio, ha bisogno di un periodo di macerazione di circa due mesi e deve riposare in un luogo buio, ma credetemi il suo profumo agrumato ed il suo gusto raffinato ed elegante valgono tutta l'attesa.

 

Ingredienti:

1 litro di vino rosato
6 arance
200g zucchero
140ml di vodka o acquavite
1 stecca di vaniglia

 

Pubblicità

 

 

 

Esecuzione:Vin dorange2

Pelate con un pelapatate 4 arance e tenete da parte la buccia, poi spremetele e tenete il succo; affettate le altre due arance. Mettete le fette d'arancia, le bucce e il succo in un recipiente con il coperchio. Aggiungete il vino, lo zucchero la vodka e la stecca di vaniglia e chiudete il recipiente. Lasciate il tutto in infusione in luogo freso e buio per due mesi. Una volta trascorso il tempo, filtrate usando un canovaccio di cotone in una brocca, poi versare il vino in una bella bottiglia o decanter e conservatelo in fresco fino al  momento di servire.

 

 

 

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di HOBBYDONNA
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati, come da Informativa sulla privacy

Link consigliati

Calendario Fiere

Ottobre 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4