Questa  rubrica è stata gentilmente offerta dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia.


Benefico relax
Ansie e tensioni, sempre più all’ordine del giorno soprattutto per i ritmi frenetici della vita contemporanea, potrebbero essere tenute a bada con qualche piccolo e semplice esercizio. Ci capita spesso di  tenere le spalle alzate e contratte: questa postura innaturale causa fastidiosi dolori. Ma basterebbe davvero poco per rilassarle.

Proviamo con questo esercizio: con una mano spingiamo in basso la spalla, con l’altra spingiamo la testa dolcemente verso l’opposta spalla. La posizione va mantenuta per venti lenti e profondi respiri. Ripetere dall’altro lato.
Utili anche massaggi con olio all’arnica.
Efficace pure il rilassamento yoga. Allontana i dolori, regala benessere e lucidità. Stesi sulla schiena ascoltiamo le sensazioni che giungono concentrandoci sul nostro corpo: si parte da un piede fino ad arrivare al fianco, poi dall’altro piede fino al fianco, poi da una mano fino alla spalla, poi dall’altra mano fino alla spalla, quindi dalla base della schiena lentamente fino al capo. E buon relax!

Pubblicità


PIU' BELLI E IN FORMA

Pelle luminosa
Per la pelle impura bollite per 2 minuti in 75 cl di acqua 2 cucchiai di rafano grattugiato e un pizzico di sale. Bevuto prima di un bagno caldo favorisce l’eliminazione delle tossine.

Bellissimi per le feste
Miscelate una confezione di panna fresca, 10 gocce di olio essenziale di mandarino e 3 cucchiai di farina di riso. Massaggiateci bene il corpo. Immergetevi 10 minuti nella vasca e fate una doccia tiepida. Siete pronti per le feste!

La salute dei capelli
Per capelli splendenti no a fumo di sigaretta, lampade abbronzanti, stress, lavaggi con acqua troppo calda e phon a meno di 20 cm dai capelli.

 cacaoIL LINGUAGGIO DEI FIORI

Il cacao dolce sollievo
La pianta del cacao, che cresceva spontanea nel bacino dell’Orinoco e del Rio delle Amazzoni, venne introdotta nel XVII secolo a.C. nello Yucatán, facendo nascere numerosi miti. Per gli Aztechi il dio Quetzalcoatl lo aveva donato agli uomini per alleviarne la stanchezza e rallegrarne il riposo, grazie alla bevanda che se ne ricavava. I Maya lo avevano consacrato a Ek-Chuah, protettore dei coltivatori di cacao, dei viaggiatori e dei mercanti. Una leggenda azteca narra che la pianta del cacao nacque dal sangue di una ragazza innamorata: il suo frutto cela i semi amari come la sofferenza amorosa, ma è capace anche di donare sollievo e piacevole rilassatezza, grazie alla “sensuale” cioccolata che se ne può ricavare.

Hanno detto

L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni; e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi.
Kahlil Gibran

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Ottobre 2019
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3