Origami Teschio
 
L’'origami teschio, e’ particolarmente adatto al clima “spaventoso” di Halloween o in caso di feste a tema pauroso, popolate di scheletri, streghe, mostri e fantasmi. Puoi utilizzarlo come simpatico biglietto di invito, per anticipare agli amici l’atmosfera inquietante che li attende!
 
 MATERIALE
 
- Foglio di carta bianco di forma quadrata
- Pennarello nero

Pubblicità

 PROCEDIMENTO
 
Origami TeschioPiegare il foglio quadrato a meta’ lungo una diagonale e riaprire
 
Origami TeschioDisporre il quadrato con un angolo rivolto verso di se’ e piegare i due lati inferiori verso il centro, sino a congiungersi.
 
Origami TeschioPiegare l’angolo superiore verso il basso
 
Origami TeschioPiegare la punta inferiore verso l’alto,
 
Origami TeschioQuindi piegarla nuovamente verso il basso, formando un gradino
 
Origami TeschioGirare il foglio, facendolo ruotare lateralmente: l’esagono che si e’ venuto a delineare forma il teschio, mentre la punta inferiore servira’ per realizzare i denti.
 
Origami TeschioPiegare la punta sino a toccare la parte inferiore dell’esagono
 
Origami TeschioPiegarla nuovamente a meta’
 
Origami TeschioSpiegare completamente la punta
 

Origami TeschioRipiegarla nuovamente su se stessa a fisarmonica: ecco delineati i denti triangolari del teschio.

 
 Origami Teschio
Il teschio origami e’ terminato, non resta che disegnare i buchi degli occhi e del naso per renderlo ancora piu’ realistico e…spaventoso!!!

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Simona Albertazzi.

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.



Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati, come da Informativa sulla privacy

Link consigliati

Calendario Fiere

Ottobre 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4