Collana di San Valentino

Clicca sull'immagine per ingrandire

 
(Lavoro realizzato con il tricotin)
 
Questo bel progetto di una collana di San Valentino realizzata con il tricotin, bottoni e passamanerie vintage è stato  realizzato da Simona Bresciani, per il suo blog Il Blog della Simo.

I bottoni e le passamanerie vintage che sono serviti per realizzare questa collana li potete trovare nel suo negozio virtuale Pocket Vintage.

In altri colori e filati alternativi come cotone, lino, etc può essere un progetto valido per tutte le stagioni ed occasioni.

Pubblicità

MATERIALE

- lana di grandezza al massimo per i ferri del 3,5
- passamaneria vintage in macramé di cotone
- bottoni vintage
- tricotin meccanico
- uncinetto
- ago da lana con la punta arrotondata

ESECUZIONE

Con il tricotin lavorare due metri e mezzo di fettuccia di lana; tagliare poi il cordoncino in tre parti unendole come un  anello utilizzando l' ago da lana; tagliare tre pezzi di passamaneria vintage di lunghezza pari agli anelli in lana, chiuderli ad anello con ago e filo fissandoli singolarmente ad ogni cordoncino; tagliare un ultimo pezzo di passameneria lasciandolo leggermente più lungo rispetto agli altri anelli, in modo tale che si veda bene. 
 

Collana di San Valentino        Collana di San Valentino 

Clicca sull'immagine per ingrandire

 
Con l’uncinetto creare una striscetta a punto fettuccia rumena (*).; terminare con una catenella da chiudere ad asola.  Cucire un bottone all’estremità opposta (in questo progetto è stato utilizzato un vecchio bottone vintage in resina e metallo).
Questa fettuccia serve per tenere uniti i quattro pezzi della collana.
Per rifinire meglio il lavoro cucire la chiusura realizzata alla stessa altezza delle varie congiunzioni degli anelli. 
 

Collana di San Valentino        Collana di San Valentino

 

Clicca sull'immagine per ingrandire

Con l’uncinetto creare due cuori in lana rossa di uguale misura.
Per sapere come realizzare un cuore all'uncinetto potete seguire il videocorso di Laura oppure un progetto dal portale About.com ( in lingua inglese). 
Unire i due cuori con il dritto del lavoro rivolto verso l’esterno, posizionandoli sopra e sotto ai fili della collana, per racchiudere così il lavoro. 
Dovete  unire i due cuori con una fettuccia di circa 30 catenelle, facendola passare attraverso ai buchi che si formano nella lavorazione dei cuori stessi.
Alla fine delle due parti della fettuccia cucire due bottoni (io ho cucito due bottoni/ciondolo degli anni ‘60, in seta).
Questa applicazione permette ai due cuori di scorrere lungo il cordoncino della collana su cui sono stati applicati. 
 

 Collana di San Valentino        Collana di San Valentino

 

Clicca sull'immagine per ingrandire

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Simona Bresciani
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati, come da Informativa sulla privacy

Link consigliati

Calendario Fiere

Maggio 2018
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3