La meditazione è una pratica che viene proposta come rimedio contro lo stress, ansia, depressione e stati emotivi negativi. La pratica regolare porta benificio al corpo e alla mente. Questi e altri consigli per sentirti bella in maniera naturale.
Queste notizie sono offerto dall'Almanacco Barbanera dal 1762, il più celebre almanacco d'Italia.

 

meditazione photo credit: pixabay.com

Meditate gente, meditate

La meditazione è un’antica pratica orientale che favorisce la calma della mente e delle emozioni. Attualmente viene proposta come rimedio contro lo stress, e funziona benissimo! Adatta davvero a tutti, è semplice da praticare, non richiede particolari attrezzature o un luogo specifico, può essere fatta ovunque. L’effetto è quello di liberare la mente dal flusso costante di pensieri che la affollano, a favore di uno stato di profondo relax e di pace interiore. Produce risultati immediati: procura la calma mentale ed emotiva che tutti desiderano. Una pratica costante nel tempo permette di estendere questo stato di salutare pace, chiarezza, profonda tranquillità e soddisfazione a tutti gli ambiti della vita. Non solo: studi scientifici sempre più numerosi hanno dimostrato l’efficacia della meditazione nella lotta ai sintomi di stress, ansia, depressione e stati emotivi negativi.

Pubblicità

PIÙ BELLI E IN FORMA

Abbronzati a lungo

Con le prime esposizioni al sole, sono d’aiuto per fissare l’abbronzatura 40 g di cioccolato amaro, fonte di bioflavonoidi e polifenoli, da mangiare a colazione, mentre a pranzo  si rivelerà  di grande efficacia un centrifugato di carote, ricco di beta-carotene.

Peeling al naturale

Un peeling tutto al naturale, fatto con farina di ceci mescolata ad acqua, e una maschera con 5 fragole, 1 albume d’uovo e 1 cucchiaio di miele sono rimedi molto efficaci per pulire la pelle ed eliminare i punti neri.

Contro le occhiaie

La camomilla romana, con le sue proprietà toniche e lenitive, si utilizza come infuso per impacchi contro le occhiaie. Si mettono 30 g di fiori secchi di camomilla romana in mezzo litro d’acqua. Si fa bollire, si lascia in infusione per 20 minuti, poi si filtra. Una volta freddo, si utilizza l’infuso per impacchi oculari, imbevendo 2 tamponi di cotone.

Infuso di camomilla

photo credit: pixabay.com 

IL LINGUAGGIO DEI FIORI

Iris, messaggera di buone nuove

Da maggio a giugno fiorisce l’iris, nei suoi molteplici colori, variati quanto quelli dell’arcobaleno. Non a caso Iride, messaggera tra gli dei e gli uomini nell’antica Grecia, ne è la dea. La varietà più nota è quella celeste-violetto, che appare nello stemma della città di Firenze e il cui rizoma è stato spesso utilizzato proprio nella cosmetica toscana sin dal Sei-Settecento, per preparare una finissima polvere che rendeva vellutati viso e mani. Il re Luigi VII di Francia, dopo la vittoria conseguita in una battaglia svoltasi in un campo paludoso cosparso di iris gialle, le volle come suo emblema. Nel linguaggio dei fiori, l’iris, di qualsiasi colore, porta buone novità e auguri, quella gialla, in particolare, simboleggia l’ardore e la passione.

Rose

photo credit: pixabay.com

Hanno detto:

A volte la gente dice che la bellezza è solo superficiale. Può darsi. Ma perlomeno non è superficiale quanto il pensiero.
Oscar Wilde

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali

Salva

Salva

Salva

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati, come da Informativa sulla privacy

Link consigliati

Calendario Fiere

Maggio 2018
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3